giovedì 2 marzo 2017

Proposta di risoluzione aree non idonee a Geotermia

Lo scorso 16 febbraio presso la sede del Consiglio regionale toscano  (Firenze, via Cavour 4) una delegazione del comitato Montecastelli Viva Onlus è stata ricevuta dal consigliere Giacomo Giannarelli del Movimento 5  Stelle.
Il consigliere già precedentemente aveva manifestato il suo interesse per lo sviluppo dello sfruttamento della risorsa geotermica in Toscana , in quanto già sollecitato in tal senso dal nostro comitato e non solo.
L'incontro è stata anche l'occasione per acquisire informazioni circa gli effetti  della 'Proposta di risoluzione in merito alla definizione delle aree non idonee per l'installazione degli impianti di produzione di energia geotermica in Toscana'. Tale documento, recentemente (25 gennaio) redatto dal Consiglio Regionale, potrebbe aprire nuove prospettive per i permessi regionali con un diverso coinvolgimento dei Comuni nel processo decisionale.